Chi sono

Ciao

Mi chiamo Saverio Pantaleone e sono nato e cresciuto a Palermo, dove ho studiato elettronica industriale all’ ITIS “Vittorio Emanuele III”. Poi mi sono iscritto a matematica, ma dopo pochi mesi ho abbandonato scegliendo di  andare a lavorare,come perito elettronico,presso una grande azienda elettronica mutinazionale. Adesso lavoro in un laboratorio di elettronica della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Palermo, dove progetto e realizzo i dispositivi elettronici necessari per le varie ricerche e progetti finanziati dalla UE.

Ho seguito il relativamente lento passaggio tecnologico dal valvolare al transtorizzato,quindi la successiva vera rivoluzione tecnologica dei chips TTL, poi dei CMOS, poi dei microprocessori ed ancora dopo dei microcontrollori. Questi ultimi inizialmete venivano chiamati microprocessori single chip,o semplicemente single chip, perchè essendo totati di RAM,ROM e periferiche di I/O (i microprocessori non ne sono dotati) consentivano di realizzare applicazioni, appunto, con un solo chip.

Il primo microprocessore con cui ho lavorato è stato il mitico 8080 con una frequenza di clock di 2Mz che  Intel iniziò a commercializzate nel 1974/75. Pensate che un sistema 8080 con una porta seriale,un po di I/O,un po di RAM ed un po di ROM/EPROM occupava una intera board formato euracard 100×160 mm.

In questo sito presenterò articoli progetti e tutorial prevalentemente per le piattaforme Arduino e Raspberry.